La sessualità nella coppia

La sessualità nella coppia

L'importanza dell'intimità nel rapporto di coppia

Una coppia si costruisce e si fonde su tanti elementi, ma è innegabile che uno dei principali è proprio l'attrazione fisica o sessuale.
Il sesso è l'elemento che, insieme all'amore, è il centro della coppia stessa. Per questo, quando uno dei due elementi viene a mancare, la coppia stessa è in pericolo. Si tratta di un fattore importante, mai troppo sopravvalutato, perché un argomento tabù, quindi un po' scomodo. Per questo più se ne parla e meglio è!

Sessualità e tempo

Se la sessualità nei primi momenti è carica di emozioni e tensioni piacevoli, nel tempo, questa sfera, può subire delle variazioni che dipendono dal cambiamento delle dianmiche di coppia.
Diventa necessario costruire con il partner anche un dialogo “sessuale”, nel quale continuare a raccontarsi, sulla base dei nuovi desideri che via via emergono.
Può accadere che una coppia abbia un dialogo profondo e articolato, nel quale riesce a raccontarsi tutto quello che accade sul lavoro, nella vita personale ecc...
Quella stessa coppia, può però non aver sviluppato un dialogo altrettanto fluido anche da un punto di vista sessuale. Questo genererà naturalmente malessere, poiché viene meno un pezzo fondamentale della relazione.

Linguaggio della sessualità

Il sesso è corpo, dunque utilizza un linguaggio diverso da quello razionale e quello che il corpo ha da dire sulla sessualità, può esprimerlo solo nel suo linguaggio “fisico e corporeo”...ma spesso questo non accade.
Cercare di spiegare troppo con le parole ciò che il corpo vuole non è sempre efficace. Se ritorniamo indietro con la memoria ai primi rapporti sessuali, troveremo che non ne abbiamo parlato più di tanto con il partner. È stato un gioco di sguardi, di intesa, di desideri che si sono manifestati senza grande sforzo. 
Certo parlarne è importante per iniziare a tirare fuori il problema, ma soprattutto è importante ritrovare il dialogo del corpo....

Perchè a volte la sessualità nella coppia si complica?

Il sesso rappresenta un modo di entrare in relazione con l'altro, così anche rispetto al sesso, nella coppia tendono a crearsi delle routine, all'interno delle quali ogni partner trova il suo ruolo e spazio nel quale essere al sicuro.

Al sicuro da cosa?

Al sicuro dai possibili giudizi dell'altro, al sicuro dalle possibilità di rifiuto o non accettazione del proprio desiderio espresso e quindi di sé. È una forma di difesa, un tentativo di trovare stabilità e sicurezza nella relazione con l'altro ,al riparo da conflitti e possibili rifiuti. Questo atteggiamento è naturale e spontaneo, ma non sempre quello che ci viene naturale fare è la soluzione migliore...
Il fatto è che nel frattempo si cambia e con noi cambiano anche i nostri desideri e bisogni sessuali, che se non espressi possono diventare fonte di malessere e frustrazione nella coppia.

Cosa fare: l'importanza dell'intimità

Il corpo parla con tutti e cinque sensi e più un sesto: “l'intimità”.. Sì perché una buona sessualità richiede un buon “senso di intimità” tra i partner.
L'intimità è quel desiderio profondo di accogliere e stare con l'altro, è la spinta a conoscere l'altro lasciandolo libero da giudizi e costrizioni. È la voglia di condividere la libertà reciproca, alla ricerca di uno spazio comune “abitabile”.
Questo vuol dire che se la sessualità nella coppia è diventata routinaria o prevedibile, significa che probabilmente l'intimità profonda con l'altro si sta perdendo e con questa il desiderio...
Se c'è intimità diventa semplice e naturale dirsi ciò che si desidera e trovare insieme punti di contatto o di separazione, come una danza in cui tutto è gioco e piacere senza giudizio.
Pensate un po' ai rituali di corteggiamento degli animali: sono fatti di movimenti, sguardi, grandi effusioni e a volte beccate o fughe, ma il piacere di stare con l'altro rimane nello sfondo, dando senso a tutto!

Nei prossimi articoli tratteremo delle differenze di sessualità tra uomo e donna, da non intendersi come legate all'essere geneticamente maschio o femmina, ma a due modalità differenti di vivere la sessualità.


 

 

 

 

Richiedi informazioni

Tutti i campi sono obbligatori